Siamo la Maxmaber Orkestar e veniamo da Trieste, il porto austroungarico dove la Mitteleuropa si incontra con il Mediterraneo, una città che è passaggio naturale tra Est e Ovest europei.
Voci, fisarmonica, sax, violino, chitarre, batteria e basso vi condurranno  in un viaggio attraverso la tradizione popolare dell’Europa orientale e del Mediterraneo. Klezmer, vecchie canzoni italiane e jugoslave, valzer e mazurke, musica rom, sevdalinke bosniache e danze dalla Serbia e dalla Macedonia si intrecciano in un sound allegro e malinconico allo stesso tempo. Dai nostri viaggi vagabondi attraverso tutta l’Italia e l’Europa, dalla Sicilia al Mare del Nord, dalla Spagna ai Balcani, sono nati i brani originali, che ci riportano sempre a casa, cantando in dialetto triestino. Lasciatevi sorprendere, divertitevi, cantate con noi, viaggiate con la fantasia e commuovetevi, ma alla fine sarete trascinati a ballare sull’onda della nostra musica!

Siamo stati ospiti di innumerevoli festival, tra i quali Strasbourg Méditerranée, Waves Festival in Danimarca, Stadtspektakel a Landshut in Germania, Le Bal Rital a Parigi, Festival Klezmer di Ancona, Folkest, il Carnevale di Venezia, Lethargy di Zurigo, Aufgetischt! a St.Gallen, il Festival internazionale di Goražde, Kid’s Festival a Sarajevo, Campus di Montecatini, Luka Praha in Repubblica Ceca, Eurofolk di Malaga, il decennale di Osservatorio Balcani, Jazz Etno Funky Festival di Koper, TriesteLovesJazz a Trieste, Cortona On The Move a Cortona, Radicazioni e DEAFEst in Calabria, Aufgetischt! a Chur, e di molti altri eventi e manifestazioni. Un viaggio attraverso tutta Italia ed Europa, iniziato nel 2003.
Numerose le collaborazioni teatrali, a partire da “Fuori dal bordo!”, spettacolo tragicomico di teatro e musica sul tema dell’infanzia e dell’asilo, prima “istituzione totale”, allo spettacolo teatrale “Il tempo della festa”, con l’attrice Roberta Biagiarelli (rappresentato numerose volte in Italia e a Srebrenica – BiH), al progetto “Il Ratto d’Europa” di Claudio Longhi. Molte le partecipazioni a inaugurazioni di mostre, a performance teatrali, a eventi  culturali e politici. Nel 2009 una collaborazione con il collettivo Wu Ming per la presentazione del libro “Altai”.
Abbiamo partecipato a varie trasmissioni radiofoniche e televisive (tra cui Radio2, Radio3, Rai International) e abbiamo collaborato alla sonorizzazione di vari documentari e cortometraggi.
Nel 2005 il primo cd, Ancheniente!. A luglio 2007 è uscito il secondo cd, Ajde Jano!. A febbraio 2011 il terzo cd, Malinkovec in corte Fedrigovez e nel 2014 il quarto cd, Spavomir.

Maxmaber Orkestar è composta da:

Alberto Guzzi – sax soprano, voce
Max Jurcev – fisarmonica, voce
Lucy Passante Spaccapietra – violino, voce
Matteo Zecchini – chitarre, voce
Fabio Bandera – contrabbasso, voce
Alessandro Perosa – batteria